lavoro e concorsi


  Home Page | Network Nigiara
Email

Pensione minima 2013

La pensione minima sta ad indicare il valore che di anno in anno viene fissato come limite minimo per l'importo della pensione.

Non bisogna confonderlo con l'assegno sociale, che spetta a chi si trova in condizioni di indigenza senza nessun riferimento ai contributi lavorativi versati.

La pensione minima spetta infatti a chi ha raggiunto i requisiti minimi per accedere alla pensione come età anagrafica e come anni di contribuzione, ma avendo versato pochi contributi, riceverebbe un importo inferiore, appunto, allapensione minima.

Se dal calcolo della pensione risulta un valore inferiore alla pensione minima, lo Stato integra questo importo fino al raggiungimento del valore fissato annualmente per la pensione minima.

Per il 2013 l'importo della pensione minima è fissato a € 495,43 al mese, per un importo totale annuo pari a € 6.440,59.

Per avere diritto a questa integrazione bisogna avere un reddito personale complessivo al di sotto del tetto stabilito per legge che varia a seconda se si è coniugati o meno.

In particolare il limite di reddito é pari a 12.881,18 euro annui per le persone sole e a 25.762,36 euro annui complessivi per le coppie coniugate.

Non devono essere incluse nel calcolo di questo reddito alcune voci importanti, come:

  • Casa di proprietà
  • Pensione di invalidità civile
  • Rendite e sussidi Inail
  • TFR


16 / 01 / 2013

Ultimi aggiornamenti


Altre news

    Contatti

    Per contattare la redazione del sito Lavoroeconcorsi scrivere all'indirizzo email info@infoconsumatori.com

     

    Riforma pensioni

    Quando in pensione

    Pensione minima

    Assegno sociale 2013

    Importo assegno sociale 2013

    Pensione sociale

    Pensione di vecchiaia

    Calcolo pensione

    CUD pensionati INPS

    Pensione di reversibilità

    Pensione anticipata

    Contributi INPS

    Contributi artigiani e commercianti

    Contributi figurativi

    Riscatto anni di laurea





     
    www.lavoroeconcorsi.it di L.Funari - email info@infoconsumatori.com -